George R.R. Martin tentò di scrivere per Star Trek: The Next Generation

Può lo stesso fulmine colpire due volte?
Rispondi
Avatar utente
Miles
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 5987
Iscritto il: 10 apr 2003, 20:05
Località: Palermo
Contatta:

George R.R. Martin tentò di scrivere per Star Trek: The Next Generation

Messaggio da Miles » 24 ago 2017, 1:31

A metà degli anni '80 George R.R. Martin era ancora lungi dall'ideare e scrivere A Game of Thrones, il romanzo che molti anni dopo sarà reso popolare dall'omonima serie TV della HBO. Tuttavia, anche prima di raggiungere la fama internazionale come romanziere fantasy, Martin aveva già vinto alcuni premi Hugo per i suoi racconti di fantascienza ed aveva già lavorato come autore televisivo.

Per questo, avendo saputo che la Paramount intendeva riportare Star Trek in TV, Martin si presentò ad un colloquio per cercare di entrare nello staff di autori di The Next Generation ma qualcosa andò storto.

In una conferenza all' Arthur C. Clarke Center lo scorso maggio, il prolifico autore ha ricordato del periodo in cui vigeva una sorta di snobismo nei confronti della fantascienza ed è a tal proposito che ha raccontato di come è stato rifiutato da uno dei produttori di Star Trek: The Next Generation:
Ho fatto un colloquio di lavoro per un possibile ingaggio come autore di Star Trek: The Next Generation. Ricordo di essere entrato nell'ufficio di questo produttore che, per fortuna, non è durato molto nello show e capirete perché appena finirò di raccontare la storia. Mi ha detto: "Non la conosco, può darmi qualche credenziale?" E io gli ho risposto: "Ho appena lasciato la serie 'Ai confini della realtà' dove ho lavorato per un po' ma, prima di questo, ho scritto romanzi e storie brevi. Sono principalmente un autore di fantascienza." E lui mi ha risposto: "Ah si? Be' Star Trek non è una serie che parla di fantascienza, è una serie che parla delle persone.”

Mi sa che siluri fotonici e astronavi mi avevano tratto in inganno. Inutile dire che non ottenni il lavoro.
Anche se Martin non ha fatto nomi, è molto probabile che il produttore in questione fosse Maurice Hurley, all'epoca anche showrunner durante le prime due stagioni di TNG. E' risaputo che Hurley non avesse mai lavorato nel campo della fantascienza prima di Star Trek e non sia mai andato d'accordo con molti autori della serie. Lasciò il suo incarico al termine della seconda stagione.


Fonte: TG TREK
Immagine

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7646
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: George R.R. Martin tentò di scrivere per Star Trek: The Next Generation

Messaggio da TheGib » 24 ago 2017, 8:33

Se lo avessero ingaggiato, Tasha Yar sarebbe stata solo la prima :bandit:
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
Miles
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 5987
Iscritto il: 10 apr 2003, 20:05
Località: Palermo
Contatta:

Re: George R.R. Martin tentò di scrivere per Star Trek: The Next Generation

Messaggio da Miles » 24 ago 2017, 10:17

TheGib ha scritto:
24 ago 2017, 8:33
Se lo avessero ingaggiato, Tasha Yar sarebbe stata solo la prima :bandit:

Sto'vo'kor is coming... :idolo:


:lol2: :lol2: :lol2:
Immagine

Rispondi

Torna a “The Next Generation”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite