5x25 - Una vita per ricordare

Può lo stesso fulmine colpire due volte?
Lolann
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 21188
Iscritto il: 11 gen 2004, 0:45
Località: Rimini

Messaggio da Lolann » 20 feb 2008, 8:09

Benvenuto a bordo Dderidex!
So many people have come and gone
Their faces fade as the years go by
Yet I still recall as I wander on
As clear as the sun in the summer sky
It's more than a feeling, when I hear that old song they used to play
I begin dreaming

Dderidex
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 feb 2008, 22:33
Località: Foggia

Messaggio da Dderidex » 23 feb 2008, 2:16


Avatar utente
Gas75
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1727
Iscritto il: 7 apr 2008, 15:13
Località: Italy
Contatta:

Messaggio da Gas75 » 10 nov 2008, 14:59

Appena visto, e non credo sia necessario aggiungere parole a quanto già scritto, ma ci provo! :grin:

Bellissimo e commovente. IMO soltanto le puntate centrate su Data riescono a trasmettere emozioni comparabili. Ma dal punto di vista della storia raccontata è senz'altro la migliore.
Uno straordinario Patrick Stewart... e la musica del flauto che mi ha ricordato parecchio l'ocarina di Mayu in "Capitan Harlock"!

Su Youtube ho trovato questo bel "trailer" riassuntivo http://it.youtube.com/watch?v=606Vk2iSFNk

Segnalo che l'idea della sonda lanciata da una civiltà andata distrutta è stata tentata, successivamente, anche negli albi di Legs Weaver "Le lune di Waldur" e "Ritorno a Waldur", con risultati piuttosto modesti.

http://digilander.libero.it/OcchiVerdiSito

---

Se rinasco voglio un harem con Uhura e Deanna!

Maydon
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 989
Iscritto il: 23 mar 2006, 11:17
Località: Potenza

Messaggio da Maydon » 21 nov 2008, 1:14

questo è un episodio che se lo avessi visto anni fa mi sarebbe piaciuto molto, ma già sapendo le linee generali della trama, non mi ha sconvolto più di tanto, anche perchè stesso star trek ha riproposto una trama del genere successivamente (ad esempio hard time in ds9 che io ho visto prima).
E' un episodio che inserirei nella categoria degli "speciali", insieme a "the visitor", "the city on the edge forever" e "far beyond the stars" che preferisco tutti a questo.
Rimane un bell'episodio sicuramente.


Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7710
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 21 nov 2008, 13:49

Certo, sapendo già la trama un po' di suspence crolla... d'altro canto chi mai poteva credere che Picky facesse davvero quella fine? :wink:
Però "Hard Time", ammp, utilizza sì uno spunto analogo, ma per tutt'altro sviluppo; per questo motivo, io che li ho visti nella sequenza "originale", non ho mai pensato di stemperare l'impatto della storia di Miles grazie a quella di Jean Luc.
Piuttosto "Hard Time" mi ha colpito, e allo stomaco, per altre sensazioni che non associo alla storia qui discussa.

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
...siamo tutti un po' Garak

rhye
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 99
Iscritto il: 27 mar 2006, 13:45
Località: Vicenza

Messaggio da rhye » 18 giu 2009, 11:29

L'ho rivisto ieri....dopo tanto tempo. episodio straordinario, ed estremamente commovente, specie nella scena finale, nella quale riappaiono la moglie e l'amico ormai defunti.
Bellissimo.
La dimostrazione che le IDEE fanno grande star trek, senza bisogno di effetti speciali o insulse megabattaglie o pianeti implosi......

«La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci» - Salvor Hardin - Terminus

palmas73
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 299
Iscritto il: 6 giu 2009, 11:56
Località:

Messaggio da palmas73 » 18 giu 2009, 17:28

concordo con te, non sono gli effetti speciali che lo rendono un capolavoro, ma piuttosto le storie stupende che rendono st un vero cult. storie che ti entrano nel cuore e lasciano il segno...

Stefano_Picard
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 181
Iscritto il: 7 apr 2005, 23:05
Località: Cosenza

Messaggio da Stefano_Picard » 22 giu 2009, 15:01

Originally posted by Kirk

Il migliore di TNG, assieme a Ieri,oggi, domani, e Un enterprise per ricordare.
:grin: Penso che sarebbe stato un grande episodio {titolo stupendo} ma credo tu ti riferisca forse a "l'enterprise del passato"


Data, a volte una torta è solo una torta !!!

Avatar utente
hathor
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1623
Iscritto il: 16 ott 2007, 18:03
Località: Reggio Emilia

Messaggio da hathor » 8 feb 2013, 8:59

Visto anche questo, mooolto bello, a tratti commovente. Quasi quasi alla fine speravo in un lieto fine, come lo si arriva a sperare in "The City on the Edge of Forever".
Poi però capisci che non può esserci altro finale da quello e quindi è ancora più bello.

"How long since you've used them?"
"Eight years, seven months, sixteen days, four minutes, twenty-two..."

"Far too long."
...

Rispondi

Torna a “The Next Generation”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite