V Visitors, di nuovo!

Benvenuti nel fantastico mondo della Fantascienza & Fantasy in TV
Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7720
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 30 ott 2009, 21:37

Carino, ma niente più. Staremo a vedere...

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

serbat
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 123
Iscritto il: 9 mag 2009, 14:53
Località:

Messaggio da serbat » 1 nov 2009, 22:04

se nè volete sapere di più... http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 30315.html della serie fare fantascienza non è semplice come sembra

L'essenza della fantascienza è diventata cruciale per la nostra salvezza....semmai dovessimo essere salvati

Galen
Comandante
Comandante
Messaggi: 3921
Iscritto il: 11 ott 2002, 18:46
Località: Ferrara

Messaggio da Galen » 2 nov 2009, 1:08

La Baccarin pescata a scuola? Almeno Firefly l'avranno pur visto...

"poi dice che uno si butta a sinistra... "
Totò

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7720
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 2 nov 2009, 7:36

Son ragazzi...

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 2 nov 2009, 9:23

Eh, a quest'ora chissà che puzza, l'hanno pescata più di otto anni fa... :smokin:

E dai, Ciccio, firmati... abbi il coraggio delle tue "azioni". :lol:

"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7720
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 4 nov 2009, 22:16

Confermo la prima impressione: carino, belle le protagoniste, interessante il rimescolìo/richiamo di vicende (rispetto all'originale)... ma per ora niente di speciale.
La differenza ("la cellula") sembra proprio ad hoc, quasi come la 3a stagione di ENT :smokin:

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
IlSisko
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 2088
Iscritto il: 28 nov 2007, 2:10
Località: Italy
Contatta:

Messaggio da IlSisko » 5 nov 2009, 14:46

Ora non ricordo benissiomo il pilot originale, ma mi sembra che in questo abbiano affrettato un po' troppo le cose... Il cast cmq è buono. La "novità" della cellula non fa impazzire neanche me... Mmh... in definitiva quoto TheGib.

Immagine

"For all we know, at this very moment, somewhere, far beyond
all those distant stars... Benny Russel is dreaming of us."

Sergio SYGMA
Comandante
Comandante
Messaggi: 4784
Iscritto il: 9 nov 2002, 14:08
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Sergio SYGMA » 6 nov 2009, 10:01

Vista la prima puntata, credo abbiano volutamente "affrettato" le cose: in fondo parliamo di un remake, quindi forse era un po' inutile stare a ripresentare tutti gli elementi come se già non si conoscessero.

Sappiamo che gli alieni sono cattivi, sappiamo che sono rettili, sappiamo che c'è la resistenza, sappiamo che ci sono alieni disertori, non serve spiegarlo di nuovo se non alle nuove generazioni che comunque ai ritmi videoclippari sono abituate.

La cosa peggiore secondo me è questa nave che proprio non intimorisce lo spettatore. Ricordo all'epoca della prima serie, il vecchio discone volante, design forse più "tradizionale", ma spaventava davvero vederlo arrivare sui cieli delle città. E non credo sia un fatto dovuto alla tecnologia hollywoodiana, anche le navi madri di ID4 sono cupe e minacciose e persino la bagnarola di DISTRICT 9 secondo me fa la sua bella figura inquietante sopra Johannesburg.

Questa dei nuovi Visitanti invece, sembra piccola, mi ricorda quasi una piadina e sinceramente trovo eccessivamente forzata l'idea del megaschermo....

Interessanti gli spunti mistico-religiosi, interessante l'idea delle paranoie anti-terroriste, ma credo che in generale, si potesse fare di meglio.


http://www.sygma.it
http://www.nuzonetools.com

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7720
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 6 nov 2009, 10:49

Le navi non devono spaventare; credo che sia ampiamente voluto, visto lo stile della "signora"... :wink:

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Galen
Comandante
Comandante
Messaggi: 3921
Iscritto il: 11 ott 2002, 18:46
Località: Ferrara

Messaggio da Galen » 6 nov 2009, 13:17

Non mi è dispiaciuto, ma è troppo presto per sapere che direzioni prenderà.

Ero dubbioso sulla questione metafora del terrorismo, perché la quella originale mi sembrava l'unica e la migliore... ad ogni modo penso che possa rimanere pure quella, anche se ci si concentreranno meno.
In parte lo sono ancora, perché non mi è chiarissimo se i terroristi sono loro o siamo noi (direi entrambi), e poi la questione è già stata esplorata da tutti i punti di vista in Galactica... comunque trovo interessante il tema collegato con l'approccio dei Visitatori: più rassicurante che in passato (ad esempio senza divise para-militari e simboli ambigui), quindi meno scoperta e più subdola (qui ha più senso che una Resistenza venga chiamata terrorismo, e direi che è un'attualizzazione sensata).

Originally posted by Sergio SYGMA

Vista la prima puntata, credo abbiano volutamente "affrettato" le cose: in fondo parliamo di un remake, quindi forse era un po' inutile stare a ripresentare tutti gli elementi come se già non si conoscessero.

Sappiamo che gli alieni sono cattivi, sappiamo che sono rettili, sappiamo che c'è la resistenza, sappiamo che ci sono alieni disertori, non serve spiegarlo di nuovo se non alle nuove generazioni che comunque ai ritmi videoclippari sono abituate.
Sono d'accordo, normalmente la vicenda sarebbe affrettata, ma qui tirarla lunga con le basi non avrebbe potuto creare la suspance originale. Era necessario arrivare al punto e andare avanti da lì: da adesso in poi non sappiamo quello che può succedere e comincia la vera storia...

"poi dice che uno si butta a sinistra... "
Totò

Sergio SYGMA
Comandante
Comandante
Messaggi: 4784
Iscritto il: 9 nov 2002, 14:08
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Sergio SYGMA » 6 nov 2009, 15:02

Comunque per quanto riguarda la spaventosità delle navi, non sono convinto: è vero che in una situazione REALE la scelta della nave ipertecnologica e non minacciosa sarebbe la più sensata.

Ma diamine siamo in una serie tv, non una qualsiasi, ma in quella che negli anni 80 ci faceva saltare giù dalle poltrone mostrandoci lenti a contatto rosse e topi fatti di marshmallow...la nave secondo me DEVE mettere paura, in Visitors.

http://www.sygma.it
http://www.nuzonetools.com

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7720
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 6 nov 2009, 16:35

DEVE mettere paura a chi?
Forse allo spettatore che sa già le intenzioni, NON agli umani che nella finzione la vedono la prima volta e ci devono convivere tutti i giorni, restando tranquilli e felici :smokin:
La paura (nello spettatore) arriverà dalla tensione del conoscere il nemico e dall'aspettarne le mosse, mentre l'intenzione del nemico è proprio di apparire (agli umani nella finzione) il più amichevole e pacifico possibile :wink:

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Sergio SYGMA
Comandante
Comandante
Messaggi: 4784
Iscritto il: 9 nov 2002, 14:08
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Sergio SYGMA » 6 nov 2009, 22:14

Ok...vabè...per me la nave madre della serie originale era inquietante. Questa fa meno impressione della nave madre delle truppe di Vega...:D

http://www.sygma.it
http://www.nuzonetools.com

Jack Bauer
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1698
Iscritto il: 6 mar 2003, 20:42
Località: Savona

Messaggio da Jack Bauer » 7 nov 2009, 13:42

Visto anch'io.
Fatto bene ma freddino, vedremo i prossimi episodi dove ha tutto lo spazio per crescere.


Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7720
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 17 ago 2010, 16:14

V, torna Diana

Jane Badler si aggiunge al cast del remake di Visitors: il ruolo sarà lo stesso di tanti anni fa, la mitica e perfida Diana.
http://www.fantascienza.com/magazine/no ... rna-diana/


La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Rispondi

Torna a “Serie Fantascienza & Fantasy”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite