Defying Gravity

Benvenuti nel fantastico mondo della Fantascienza & Fantasy in TV
Rispondi
Krong
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 1446
Iscritto il: 28 dic 2007, 11:50
Località: Genova

Defying Gravity

Messaggio da Krong » 25 giu 2011, 19:13

Una bella serie (una stagione sola però) quindi magari potremmo chiamarla una bella miniserie.
Ambientanta nel futuro racconta della missione su Venere e di un giro del sistema solare.
La serie è narrata al presente ma ci sono continui flashback che spiegano le situazioni che si creano sull'astronave.
Un sacco di attori noti già visti in altre serie tv non fantascientifiche!
Non so se qualcuno l'ha vista, non dico che sia epocale ma 10 episodini di un gioiellino futuristico si possono regalare a chiunque no?
Allego il sito dove potete vedervela in streaming (per altro in ottima qualità)
Il titolo italiano lascia davvero il suo tempo e non si vedeva una roba del genere dai tempi di "Se mi lasci ti cancello!" e chi lo ha visto lo sa bene.
Spero ve la godiate e ve la gustate, per altro, a uso maschietti ed a esclusione dei vulcaniani, è una serie abbastanza bella, ben recitata ed intensa che anche la vostra fidanzata/moglie/concubina/schiava oriniana se la può gustare ( e credo valga lo stesso per il sesso gentile ma fortissimo!)

Have fun!!

http://film-stream.tv/2010/06/defying-g ... -serie-tv/



Belin a l'è un bel giorno pe' mui!

Sergio SYGMA
Comandante
Comandante
Messaggi: 4784
Iscritto il: 9 nov 2002, 14:08
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Sergio SYGMA » 26 giu 2011, 11:55


Galen
Comandante
Comandante
Messaggi: 3921
Iscritto il: 11 ott 2002, 18:46
Località: Ferrara

Messaggio da Galen » 26 giu 2011, 17:01

Mi sa che l’abbiamo vista solo noi due... ne avevo parlato qui: http://startrekitalia.net/viewtopic.php ... ng,gravity all’epoca.

Certo, qualche elemento "grey’s anatomy" c’era (ma non certo da giustificare l’incredibile imbecillitá del sottotitolo italiano*) ed era anche un po’ lento, ma a me piaceva.
Peccato che molti non condividessero, ed é stata cancellata senza pietá.



(* perché poi in Italia c’é sempre bisogno di uno squallido e inutile sottotitolo? Manco fossero tesi di dottorato... é davvero un Paese per vecchi).



"poi dice che uno si butta a sinistra... "
Totò

Avatar utente
IlSisko
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 2088
Iscritto il: 28 nov 2007, 2:10
Località: Italy
Contatta:

Messaggio da IlSisko » 26 giu 2011, 17:56

Siamo in tre ad averla vista allora. Anche a me non dispiaceva. Soprattutto le ultime puntate. :smile:

Immagine

"For all we know, at this very moment, somewhere, far beyond
all those distant stars... Benny Russel is dreaming of us."

Sergio SYGMA
Comandante
Comandante
Messaggi: 4784
Iscritto il: 9 nov 2002, 14:08
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Sergio SYGMA » 26 giu 2011, 19:50


Avatar utente
IlSisko
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 2088
Iscritto il: 28 nov 2007, 2:10
Località: Italy
Contatta:

Messaggio da IlSisko » 26 giu 2011, 20:20

In realtà, anche le primissime puntate mi avevano molto incuriosito, benchè molti le abbiano definite di una noia mortale. :mrgreen:

Immagine

"For all we know, at this very moment, somewhere, far beyond
all those distant stars... Benny Russel is dreaming of us."

Krong
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 1446
Iscritto il: 28 dic 2007, 11:50
Località: Genova

Messaggio da Krong » 26 giu 2011, 20:47

beh è una serie introspettiva e un poco sdolcinata ma cmq fantascienza.
e allo stato puro se vogliamo: uomini e donne nello spazio con i loro problemi e la loro determinazione. Devo dire che mi è piaciuta molto devo dire che me la sto pure rivedendo.


Belin a l'è un bel giorno pe' mui!

G.B.Teo
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 799
Iscritto il: 15 apr 2003, 8:08
Località: Milano

Messaggio da G.B.Teo » 28 giu 2011, 11:34

ho visto i primi due..... boh per i miei gusti il tema è troppo incentrato sulle relazioni sentimentali....
ok che al giorno d'oggi sembra che non se ne possa fare a meno.... però in una serie di fantascienza il tema principale dovrebbe essere un altro.
Vabeh... comunque continuerò a vederla....

Krong
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 1446
Iscritto il: 28 dic 2007, 11:50
Località: Genova

Messaggio da Krong » 11 lug 2011, 14:01

scusa se ti rispondo solo adesso , mi ero pescato la tua risposta TEO!

a questo punto viene da chiedere se hai visto tutta la serie. Non è tipica in senso moderno, però s'incentra su una trama ben organizzata e su attori che non sono poi tanto male. Lui per esempio lo avevo apprezzato tantissimo in Band of bROTHERS, certo è sentimentale l'imprinting ma comunque, secondo me, è l'esplorazione, il viaggio, il mistero il tema della serie.


Belin a l'è un bel giorno pe' mui!

G.B.Teo
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 799
Iscritto il: 15 apr 2003, 8:08
Località: Milano

Messaggio da G.B.Teo » 11 lug 2011, 14:40

ahhhhh ecco dove l'avevo visto!!! Mi pareva! ehehehe

Sì sì comunque l'ho vista tutta.
Però quello che mi è rimasto è appunto una serie, dove hanno preso gente con problemi sentimentali e/o esistenziali e li hanno buttati su di un'astronave.
Capisco che rimane il tema dell'esplorazione... ma passa di gran lunga in secondo piano.

Vogliamo fare un confronto con ST? Anche gli episodi di contorno parlano di problematiche sentimentali dei vari personaggi, ma sono comunque legate all'ambiente, le varie razze, la situazione ecc.
Qui io mi ritrovo una zoccolona che cerca a tutti i costi di trombarsi il belloccio di turno.
L'altra deve stare lontana dal marito.
Una che ha i sensi di colpa per aver abortito.
L'indiano mistico.
La cattolica convinta con una crisi di fede.
Il nerd s-bip-to che fa lo stronzo.
Il tutto farcito da una competizione per essere selezionati per la missione.

Bene, prendi tutto questo e trasportalo in un telefilm dove i personaggi devono andare in guerra, o in missione al polo.
Cosa cambierebbe? Insomma, cosa c'è di così particolare in questa serie? Il fatto che stanno su un'astronave?
Ripeto, per me questo non è fare fantascienza.
Questo è un telefilm alla grey's anatomy ma nello spazio

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 11 lug 2011, 15:05

Qui io mi ritrovo una zoccolona che cerca a tutti i costi di trombarsi il belloccio di turno.
L'altra deve stare lontana dal marito.
Una che ha i sensi di colpa per aver abortito.
L'indiano mistico.
La cattolica convinta con una crisi di fede.
Il nerd s-bip-to che fa lo stronzo.
Il tutto farcito da una competizione per essere selezionati per la missione.
Ma state parlando di Voyager???? :eek:


:smokin:

"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

G.B.Teo
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 799
Iscritto il: 15 apr 2003, 8:08
Località: Milano

Messaggio da G.B.Teo » 11 lug 2011, 15:13

Originally posted by spones
Ma state parlando di Voyager???? :eek:

eheheh qui però l'indiano non è un pellerossa

Krong
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 1446
Iscritto il: 28 dic 2007, 11:50
Località: Genova

Messaggio da Krong » 11 lug 2011, 18:37

beh cambia che queste persone sono su un astronave con un bel mistero a bordo e che il mistero...

SPOILER






il mistero li abbia scelti. E' , forse, di fatto una serie di fantascienza a sfondo meno scientifico e più intimo ma forse è proprio questa la cosa che giudico interessante.
E' un'analisi dei problemi , estremizzata , degli umani.
Un poco come star tek analizza la possibile società pefetta del futuro (no guerre , no razzismo ecc ) DG analizza l'umanità che compie un passo da gigante che fa un primo contatto assurdo e impossibile. Un'umanità problematica che cmq va alla conquista dello spazio.


Belin a l'è un bel giorno pe' mui!

Rispondi

Torna a “Serie Fantascienza & Fantasy”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite