Blade Runner 2049

Rispondi
Avatar utente
hathor
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1620
Iscritto il: 16 ott 2007, 18:03
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Blade Runner 2049

Messaggio da hathor » 9 ott 2017, 13:57

Sito ufficiale: http://bladerunnermovie.com/
Trailer Youtube:



Qualcuno ha avuto modo di vederlo?
Io ho un po' paura in verità...
"How long since you've used them?"
"Eight years, seven months, sixteen days, four minutes, twenty-two..."

"Far too long."
...

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7639
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: Blade Runner 2049

Messaggio da TheGib » 11 ott 2017, 22:48

Purtroppo per il momento devo rimandare la visione.
E dico "purtroppo" perché tutti i commenti che ho incrociato sono entusiastici, e visto il rischio che ognun temeva...
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7639
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: Blade Runner 2049

Messaggio da TheGib » 15 ott 2017, 11:21

Finalmente sono riuscito a vederlo.
Sono basito, non saprei come altro definirmi.

Riuscire a dare un seguito a "Blade Runner" che potesse confrontarsi con l'originale era una missione che tutti avrebbero definito "impossibile".
Invece il miracolo (parola non scelta a caso, per chi havisto/vedrà l'opera) è avvenuto.

Visivamente e uditivamente impressionante, riesce ad essere innovativo pur rispettando e richiamando l'originale.
La storia è coerente con il suo passato; si potrebbe dire che il film è vedibile senza l'antefatto del (1982)2019, ma a mio parere si perde un buon 50% di profondità ed emozioni della storia attuale (2017)2049.
La storia riprende ed amplifica i temi dell'originale, incasellando personaggi, ambientazioni, problematiche con gli opportuni riferimenti ma con una plausibile evoluzione della storia.

Sono uscito dal cinema senza fiato, senza parole; devo ancora decidere se considerarlo un capolavoro come l'originale, probabilmente solo il tempo lo stabilirà; c'è da dire che il regista si appresta ad entrare nell'olimpo dei mostri sacri, visti i precedenti come Arrival
Non voglio approfondire troppo, farei anticipazioni disastrose.

Proprio per fare il pignolosetto, due microcritiche:
Spoiler:
  1. Siamo nel 2049 ed ancora i cattivi lasciano l'eroe morente senza piantargli una pallottola in testa
  2. A che cosa serve l'ultimissima scena con Ford al vetro? Ai lobotomizzati che non avevano ancora capito chi era la figlia?
...e la riflessione finale:
Spoiler:
...e anche questa volta NON sappiamo con certezza se Deckard è un replicante :gnegne
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7639
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: Blade Runner 2049

Messaggio da TheGib » 17 ott 2017, 23:19

Ricordo che il film è corredato, o meglio preceduto, da tre corti visionabili su YouTube (e non al cinema); trattasi appunto di prequel che riempiono spazi vuoti tra la fine dell'originale e l'inizio dell'attuale.
Ammp possono essere visti sia prima sia dopo il cinema, comunque li riporto nell'ordine cronologico interno alla storia:





"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
hathor
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1620
Iscritto il: 16 ott 2007, 18:03
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Blade Runner 2049

Messaggio da hathor » 17 ott 2017, 23:32

Mah, lo vedremo. Anche se io sono molto scettica e il mio ometto pure.. Nonostante la tua "recensione" ha fatto una faccia storta...
"How long since you've used them?"
"Eight years, seven months, sixteen days, four minutes, twenty-two..."

"Far too long."
...

Rispondi

Torna a “Cinema, Libri, Televisione & Fumetti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite