La regina degli scacchi (The Queen's Gambit)

Rispondi
Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7843
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

La regina degli scacchi (The Queen's Gambit)

Messaggio da TheGib » 13 nov 2020, 13:16

Immagine

https://www.ultimenotizieflash.com/goss ... acco-matto

Bellissima, emozionante, nel finale (di miniserie, non di partita) mi sono commosso.
Ovunque ne troverete recensioni entusiatiche, sopra ne ho messa una che condivido pienamente, e da cui estraggo il seguente stralcio:
Dicevamo in precedenza che la serie non ha difetti ma il grande pregio, che potrebbe anche essere il solo punto debole de La regina di scacchi, sono gli occhi magnetici di Beth. Una sorta di calamita che non permette allo spettatore di vedere oltre. E così difficilmente ci ricordiamo il nome del suo primo grande amore, del ragazzo che l’ha più amata, del campione del mondo che l’ha delusa. Quegli occhi, con i quali riusciamo quasi a vedere la proiezione degli scacchi sulle pareti, sono la mossa migliore giocata da Netflix.
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Rispondi

Torna a “Cinema, Libri, Televisione & Fumetti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite