The Batman

Rispondi
Weyoun_0
Tenente
Tenente
Messaggi: 1185
Iscritto il: 11 ott 2002, 21:18
Località: Milano

The Batman

Messaggio da Weyoun_0 » 29 mar 2022, 10:58

E finalmente sono andato a vederlo! Ci tenevo proprio, ed avevo anche l'aspettativa-desiderio che fosse in linea di continuità con il Cavaliere Oscuro di Nolan. Aspettativa-desiderio che è stato esaudito, anche se con qualche differenza.

PRO
Un Batman realistico. Anche nei combattimenti: le dà e le prende (un sacco). Niente supereroe.
Un cattivo, cattivo. Psicopatico. Reso bene.
Un giallo. D'azione, certo, ma un giallo.
Anche la lunghezza, effettivamente lungo, non è eccessiva.
La morale anche è apprezzabile: non vendetta, ma testimonianza. Non solo pars destruens, ma costruens.
Bello anche il tema dell'antipolitica. Attuale anche per il nostro contesto italiano.
Geniale l'idea del "secondo anno di attività": lo si può intendere come la prosecuzione di Batman Begins, prima dei due Cavalieri Oscuri.

CONTRO
La storia d'attrazione (chiamarla d'amore è eccessivo) tra Batman e Catwoman è un po' ridicola.
La pecca maggiore è la mancanza di epicità. Questo è dovuto più per il regista (che arriva dalle serie tv e da film minori, comunque minori rispetto a Nolan) che per altro. Diciamo che l'epicità arriva più di testa, di concetto, che di pancia (emotivamente). Rispetto al Cavaliere Oscuro.
Poi c'è il tema della musica: lo stesso tema ripetuto tantissime volte...forse troppo. La lentezza del film è data molto da questo. Anche da un prendersi troppo sul serio: all'inizio certe scene lente e visive fanno il personaggio, ma alla fine del film...sono un po' ripetitive.
Speriamo che nel sequel non ci infilino Joker...basta! Dopo Jack Nicolson e Health Leadger (Jared Leto è una macchietta) direi che c'è bisogno di altro.

Nel complesso quindi direi un bel film, rivedibile volentieri. Ma non un capolavoro (o comunque al di sotto dei film di Nolan).

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7914
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: The Batman

Messaggio da TheGib » 15 mag 2022, 22:55

A mio parere questo film non è da accostare alla trilogia di Nolan, per cui mi limiterò a valutare questa singola opera.
Concordo con i pro, un po' meno con i contro; ad esempio ho apprezzato la sottotrama di Catwoman, ed il suo epilogo non smelenso.

Musica: a me i temi ripetitivi piacciono, per cui anche questo andrebbe bene... se non mi ricordasse troppo il tema dell'impero di SW: all'inizio ho pensato ad un vero e proprio plagio, però in realtà ne usano solo la prima parte :smokin:

A tutti gli effetti un film godibile e che non stanca, mai.
"Mai" è anche l'epilogo della frase "Entrerà nel DC-Cinematic-Universe che già conosciamo", e questo è a mio parere un grosso errore della Warner; per l'atmosfera atemporale della storia, per il fatto che si svolge poco dopo l'inizio dell'attività di Batman, avrebbero potuto ambientarlo in un passato prossimo per riallacciarsi al resto. Pazienza.

Giudizio finale assolutamente positivo.
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Rispondi

Torna a “Cinema, Libri, Televisione & Fumetti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite