6x20 - Il buon pastore

La nave stellare Voyager è a 70.000 anni luce dalla Terra, lì dove nessuno è mai giunto prima.
Rispondi
Avatar utente
VulcanSmile
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1917
Iscritto il: 27 ago 2007, 13:16
Località:
Contatta:

6x20 - Il buon pastore

Messaggio da VulcanSmile » 7 lug 2008, 22:42

Titolo originale: GOOD SHEPHERD

Come si affanna a ripetere il ministro Brunetta, il fannullone non è una malattia endemica della pubblica amministrazione. E infatti, anche sulla Voyager non mancano i desperados che, per un motivo o per l'altro, operano al di sotto dello standard. 7di9, desiderosa di stangare stinchi con il randello della meritocrazia, non manca di sottolineare la presenza di tre piattole che infestano la nave. Ma Janeway, che conosce i doveri di un capitano (e indossa una maglia con una vistosa banda rossa, in opposizione all'azzurro della borg), decide di partire insieme al suddetto trio per una festa dell'Unità a bordo del Delta Flyer. Ma la realtà non è semplice come mangiare salamelle e cantare Bella Ciao.

Beh a parte il commento demenziale che mi viene dettato dalla grappa bevuta in luglio, in un'insana iniziativa vasodilatatoria che ha colpito immediatamente il mio già scancasciato cervello, questo episodio mi è piaciuto moltissimo. Mi garba un monte il pescare nel fondo della nave, mostrandoci cosa succede tra i non eroi. Così come avevo apprezzato l'anzianissimo episodio in cui Tuvok addestrava i Maquis polemici, e ancora prima il leggendario Lower Decks di TNG (quello dei neolaureati che devono fare carriera, con la bajoriana Sito Jaxa), mi ha conquistato la premessa di questo episodio. Con i "crewmen" e le loro storie, persone che non pensavano di rimanere su Voyager e sono state trattenute lì da un destino suino. La storia in sé, i suoi avvenimenti pseudo-misteriosi con tanto di alieno invasore, non è che sia fenomenale. Idem dicasi per il "tutto è bene quel che finisce bene" che tutto sommato arriva un po' ovvio e piattino. Cionondimeno, ribadisco il giudizio ampiamente positivo per un episodio che definirei "umanamente molto credibile". Notula parvula per la comparsata di Tom Morello nel ruolo di Mitchell. Non sapendo che faccia avesse Tom Morello, non l'ho riconosciuto, ma leggendo le recensioni in giro e scoprendo chi era, quanto meno ho capito perché quel tizio pelato recitava così male...



"I have a dream; a dream that all people... Humans, Jem'Hadar, Ferengi, Cardassians... will someday stand together in peace... around my Dabo tables." (Quark)

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7710
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 8 lug 2008, 6:34

Benché, a parte la conclusione "tutto è bene quel che finisce bene", la storia sia ben orchestrata, provoca in me reazioni un po' tiepidine; fa da giusto contraltare ai problemi con Maquis gestiti da Tuvok, ma risulta un tantino troppo didascalica per i miei gusti. Insomma, dopo 5 anni e mezzo nel quadrante Delta, non siamo più a sQuola...

Comunque è ampiamente giustificata dalla situazione totalmente anomala della Voyager, che ha distolto la Buona Pastora KJ dai suoi doveri materni troppo spesso ristretti ai soliti noti dell'equipaggio... tranne quando la non più smarrita pecorella 7di9 lo fa "gentilmente" notare :wink:

P.S. lasciatemi stare Sito Jaxa, please...

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
...siamo tutti un po' Garak

Avatar utente
hathor
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1623
Iscritto il: 16 ott 2007, 18:03
Località: Reggio Emilia

Messaggio da hathor » 8 lug 2008, 9:20

A parte le sincere risate che mi ha provocato la trama scritta da Vulcan, io sono più sulla temperatura borsa-dell'acqua-calda-dopo-8-ore-dal-suo-riempimento... (provate e poi mi dite qunti gradi Celsius fa).
L'idea è carina (forse) ma sicuramente lo sviluppo non è un granchè: gli episodi pater/maternalistici ma fanno venire sempre un po' di latticino alle ginocchia, sanno veramente di parabola del buon pastore e del figliol prodigo.
Avanti un'altro!

"How long since you've used them?"
"Eight years, seven months, sixteen days, four minutes, twenty-two..."

"Far too long."
...

Myra
Comandante
Comandante
Messaggi: 2811
Iscritto il: 24 nov 2004, 20:55
Località: Città del Vaticano

Messaggio da Myra » 8 lug 2008, 9:30

concordo con hathor, il riassunto di Vulcan è più interessante dell'episodio stesso. Magari le intenzioni erano buone ma per il resto...una gran rottura


Avatar utente
Captain Janeway
Capitano
Capitano
Messaggi: 7270
Iscritto il: 28 mar 2003, 14:56

Messaggio da Captain Janeway » 11 lug 2008, 10:56

concordo con tutti voi, episodio guardabile, a tratti godibile, tutt'altro che memorabile ed estremamente scontato sia nello svolgimento che nella conclusione

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7710
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: 6x20 - Il buon pastore

Messaggio da TheGib » 7 dic 2015, 23:14

TheGib ha scritto:Benché, a parte la conclusione "tutto è bene quel che finisce bene", la storia sia ben orchestrata, provoca in me reazioni un po' tiepidine; fa da giusto contraltare ai problemi con Maquis gestiti da Tuvok, ma risulta un tantino troppo didascalica per i miei gusti. Insomma, dopo 5 anni e mezzo nel quadrante Delta, non siamo più a sQuola...
Bah... questa volta mi auto-cito senza aggiungere altro; francamente durante la re-visione ho rischiato di addormentarmi... mi fermo qui, è meglio :vabbe:
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
trekfan1
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 6288
Iscritto il: 5 ott 2002, 17:04
Località: Italy
Contatta:

Re: 6x20 - Il buon pastore

Messaggio da trekfan1 » 8 dic 2015, 6:27

zzzzzzz :rotfl:
ImmaginePartecipa anche tu al SETI @ HOME nel gruppo di StarTrekItalia

Rispondi

Torna a “Voyager”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite