7x22 - Legge di natura

La nave stellare Voyager è a 70.000 anni luce dalla Terra, lì dove nessuno è mai giunto prima.
Rispondi
Avatar utente
VulcanSmile
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1917
Iscritto il: 27 ago 2007, 13:16
Località:
Contatta:

7x22 - Legge di natura

Messaggio da VulcanSmile » 27 ago 2008, 22:34

Titolo originale: NATURAL LAW

Chakotay sta accompagnando Sette a una conferenza su un pianeta tecnologicamente avanzato, quando con la scusa di farle vedere il panorama finisce per schiantarsi tra una tribù di uomini primitivi. Spoiler: tutto sto casino e poi alla fine non solo non se la fa, ma sembra pure che manco gli passi per la testa.

Battute a parte, l'episodio mi è piaciuto. Ha chiare riminiscenze kirkiane, anche se il tema delle civiltà pre-warp ricorre spesso (e di solito generando puntate interessanti). Anche il gesto di saluto per dire "arrivederci" mi ricorda qualcosa di già visto in TOS, forse nell'episodio degli Organiani o in quello dei nazi, ora non ricordo. Pur non essendo ricco di spunti veramente innovativi, il diverso atteggiamento di Chakotay e Sette di Nove nei confronti del "diverso" è ben fatto, con la biondazza che ancora una volta si scontra con l'evidenza per cui non sempre l'efficienza è il valore primario quando c'è dell'altro in gioco. Carina anche la sottotrama di Tom Paris, che consente di spruzzare commedia in un episodio "impegnato".

"I have a dream; a dream that all people... Humans, Jem'Hadar, Ferengi, Cardassians... will someday stand together in peace... around my Dabo tables." (Quark)

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7710
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 27 ago 2008, 22:39

Mah... ho vaghi ricordi, e per niente interessanti; e, appunto, ha un disturbante profumo di antico.

Comunque:
...e poi alla fine non solo non se la fa, ma sembra pure che manco gli passi per la testa
Tienila a mente, così come l'episodio "Shattered", che poi ne riparliamo :geek2:

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
...siamo tutti un po' Garak

Dathon
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1772
Iscritto il: 22 giu 2003, 15:44
Località: Ferrara

Messaggio da Dathon » 28 ago 2008, 1:00

Tutto troppo già visto per essere memorabile. Per il resto, soliti pregi e soliti difetti della serie.

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 3 set 2008, 10:16

Ciccio é semplicemente un gentleman, coppia di zozzoni ::p: :smokin:




"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7710
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: 7x22 - Legge di natura

Messaggio da TheGib » 13 gen 2016, 22:58

Questa volta, al contrario del precedente episodio (e della precedente visione di questo :smokin1: ), la re-visione ha giovato alla trama un po' TOS, un po' TNG, quest'ultima nel senso di "meditate gente, meditate".

Il mio apprezzamento è sintetizzato da:
VulcanSmile ha scritto: Pur non essendo ricco di spunti veramente innovativi, il diverso atteggiamento di Chakotay e Sette di Nove nei confronti del "diverso" è ben fatto, con la biondazza che ancora una volta si scontra con l'evidenza per cui non sempre l'efficienza è il valore primario quando c'è dell'altro in gioco. Carina anche la sottotrama di Tom Paris, che consente di spruzzare commedia in un episodio "impegnato".
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Rispondi

Torna a “Voyager”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite