LevanteCon, tra scienza e fantascienza

Rispondi
solo
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 868
Iscritto il: 23 ago 2004, 10:40
Località: Siena

LevanteCon, tra scienza e fantascienza

Messaggio da solo » 15 mar 2009, 18:28

A fine marzo a Bari apre la prima edizione di una nuova convention per unire scienza e fantascienza.

Immagine

Si svolgerà domenica 29 marzo 2009, dalle ore 9:00 alle 21:00, presso il "Conference Center" dello Sheraton Nicolaus Hotel di Bari (Via Ciasca Cardinale Agostino, 27), la prima edizione della LevanteCon — la manifestazione italiana di Scienza e Fantascienza, organizzata dalla Associazione Culturale “Giulio Verne” in collaborazione con il Complesso Astronomico “Sidereus” e dal Club “U.S.S. Nautilus”.

La LevanteCon è la manifestazione italiana che unisce, in un unico grande evento, Scienza e Fantascienza attraverso due eventi: il "Festival dello Spazio" e la "Star Trek NautiCon". La parte scientifica viene realizzata grazie alla collaborazione del Complesso Astronomico “Sidereus” appunto, e dell’astronomo e ricercatore Vito Lecci.
La manifestazione "Festival dello Spazio", punta alla divulgazione scientifica grazie alla Galleria delle Scienze, un grande contenitore scientifico ricco di esperimenti che saranno tenuti da importanti divulgatori e che avranno come comune denominatore l'interattività con il pubblico presente, grazie ad una serie di 'relazioni divulgative', proposte da valenti personaggi della scienza che si confronteranno con il pubblico su argomenti molto interessanti, e da proiezioni che avranno lo scopo di divulgare e far conoscere, con le immagini, diversi argomenti collegati all'Astronomia e all'Astronautica. Inoltre la convention punta molto sulla immagine e sulla interattività. Ed è in virtù di questo che vi saranno delle importanti mostre su meridiane, orologi solari, calendari astronomici, meteoriti provenienti da tutto il mondo (tra cui alcuni rarissimi frammenti di breccia lunare e basalto marziano) e su fotografiche Astronomiche.
Ci saranno poi delle esposizioni dedicate al mondo dell'Astronautica. Sarà presentata la ricostruzione in scala 1:1 dello Sputnik (il primo satellite della storia), i vettori americani (Mercury, Titan e Saturn V), il modulo MLPL (fornito dall'Agenzia Spaziale Italiana), la ricostruzione in scala 1:48 dell'atterraggio dell' Apollo 11 e l'esposizione di altri modelli Astronautici (Space Shuttle, International Space Station, etc…) e un frammento di coperta isolante volata sullo Space Shuttle nella missione STS-70.
Infine verrà allestito un grande planetario che effettuerà, continuativamente, una serie di sessioni per tutti gli interessati. L'esperienza vissuta all'interno di un planetario, permette di riprodurre fedelmente la volta celeste con tutte le stelle, i pianeti ed altri oggetti visibili nel cielo. Inoltre, la visita all’interno di questa struttura dona la sensazione di trovarsi realmente sotto il cielo notturno stellato.

A impreziosire il "Festival dello Spazio" ci saranno ospiti illustri provenienti dai vari campi della ricerca scientifica, che terranno delle conferenze per esporre i risultati del loro lavoro e rispondere alle domande del pubblico. Questo festival inoltre, ha dato vita insieme ad alcune classi di Istituti Scolastici di Bari e Provincia al Programma Scuola — School Pass 2009.
Oltre a ciò, vi sarà anche la prima edizione del Premio Nazionale "Divulghiamo la Scienza Galileo Galilei", realizzato per premiare coloro che si sono distinti nel campo della divulgazione scientifica a beneficio dello sviluppo culturale e sociale dell’umanità. Per questa edizione la 'Festival Scienze Award Commission', presieduta dal ricercatore scientifico Domenico Licchelli, assegna il premio all’Illustrissimo Prof. Dottor Luciano Guerriero (già Presidente dell' Agenzia Spaziale Italiana) per la sua prestigiosa opera divulgativa svolta nel corso di oltre mezzo secolo. La premiazione avverrà, al cospetto di media e ospiti, all’interno della manifestazione.

"Star Trek Nauticon": La parte fantascientifica, invece, viene realizzata in collaborazione con il fan club U.S.S. Nautilus, il punto di riferimento per tutti i fan di Star Trek in Puglia.
La Nauticon, manifestazione dedicata alla serie Star Trek, intende diffondere, attraverso numerose attività presenti all’interno dell’evento, la saga creata da Gene Roddemberry nel lontano 1966 e che ha visto prodotti cinque serie televisive e undici film. All’interno della Nauticon sarà possibile trovare la 'Galleria della Fantascienza', al cui interno vi saranno mostre di oggetti particolari, proiezioni delle migliori puntate delle varie serie di Star Trek, relazioni e dibattiti con l’interazione del pubblico presente e molto altro ancora.
Grande attenzione è stata data alla scenografia della Nauticon che vedrà, tra le altre cose, la riproduzione in scala 1:1 del Teletrasporto (un oggetto molto comune in Star Trek) e della rivisitazione 'trek' di una Lambretta della Innocenti.

Completano la NautiCon, le conferenze tenute da esperti di fantascienza e il prestigioso Premio Nazionale 'Divulghiamo la Fantascienza Gene Roddenberry'. Si tratta di un premio, assegnato dalla Levante SciFi Award Commission (presieduta dal giornalista Dott. Livio Costarella) che viene assegnato al miglior divulgatore di fantascienza, sia essa persona fisica o ente, dell’anno. Per il 2009 la Commissione, dopo aver sentito anche una giuria popolare, assegnerà il premio proprio allo Star Trek Italian Club, l’unico club riconosciuto ufficialmente dalla Paramonut in Italia.
La premiazione avverrà, al cospetto di media e ospiti del mondo della fantascienza, all’interno delle manifestazione.

A impreziosire la LevanteCon ci saranno ospiti illustri provenienti dai vari campi della fantascienza, che terranno delle conferenze-dibattiti e risponderanno alle domande del pubblico. Tra gli ospiti di questa edizione annoveriamo il famoso scrittore Donato Altomare. Inoltre è prevista, all’interno della manifestazione, la presentazione del “Premio Nazionale di Letteratura Fantascientifica Giulio Verne” che partirà dalla prossima edizione del 2010 e che si svolgerà sempre a Bari e sempre al Conference Center Sheraton Nicolaus Hotel.

Altre venti attività ludiche e scientifiche completeranno, poi, il ricco programma della Manifestazione LevanteCon 2009.

Fonte: Corriere della fantascienza


itamare76
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 14812
Iscritto il: 6 gen 2004, 7:25
Località:
Contatta:

Messaggio da itamare76 » 18 mar 2009, 0:11

Come fonte mi ci metto anch'io.
Pur avendo assunto una posizione piuttosto defilata, promuovo con grande entusiasmo questa prima manifestazione della USS Nautilus.
La LevanteCon subentra al posto della storica manifestazione barese che per anni è stata il punto di riferimento per i Trekker della Puglia e del sud Italia.
Pur con un impegno inderogabile previsto per quella giornata farò di tutto per essere presente.

Con fedeltà e doverosa gratitudine a tutto lo staff.

Er Mutanda Ammutandato :grin:

I'm Cial'drone of Borg.
Resistance is futile ... if < 1 Ohm (cit.)

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 18 mar 2009, 11:59

Grande Ita. :bravo:

"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

Rispondi

Torna a “Incontri, Convention & Meeting”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti