SHATNER IN STAR TREK XII !!! Che ne pensate ?

Voi pensate che il vostro mondo sia al sicuro? E' solo un'illusione. Una pietosa bugia detta per proteggervi. Godetevi questi ultimi momenti di pace perché io sono tornato per riprendermi quello che è mio di diritto...
pdl
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 746
Iscritto il: 6 lug 2007, 0:33
Località: Salerno

SHATNER IN STAR TREK XII !!! Che ne pensate ?

Messaggio da pdl » 21 ott 2009, 23:30

SHATNER IN STAR TREK XII - I fan di Star Trek hanno sentito la mancanza di William Shatner nella nuova ed entusiasmante versione firmata J.J. Abrams? Chissà. A colmare il vuoto lasciato dagli eroi della serie tv originale ci ha pensato Leonard Nimoy, protagonista di un gustoso cameo in cui interpreta un anziano e saggio Spock, ma ora che gli sceneggiatori sono all'opera per scrivere il sequel del film, si profila la possibilità di risolvere anche il problema di William Shatner. Pare che J.J. Abrams stia valutando la possibilità di includere l'anziano attore nel secondo capitolo di Star Trek. Come conferma lo stesso regista "mi piacerebbe molto lavorare con William. Tutti lo volevamo in Star Trek, ma il problema è che il suo personaggio è morto durante la serie originale e noi non volevamo tradire il canone a cui ci siamo ispirati. Però ho intenzione di trovare un modo per inserire l'anziano Capitano Kirk nel sequel". I fan e gli appassionati di Star Trek sono allertati.
(movieplayer.it)


Che ne pensate ?
Ci credete?
Siete favorevoli ?
Ecc..

Mr Snooze 2
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 210
Iscritto il: 7 set 2003, 14:19
Località: Mantova

Messaggio da Mr Snooze 2 » 21 ott 2009, 23:40

Diciamo le cose come stanno, Shatner, nello stato fisico in cui si trova oggi, trasformerebbe il film in una parodia.

pdl
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 746
Iscritto il: 6 lug 2007, 0:33
Località: Salerno

Messaggio da pdl » 21 ott 2009, 23:56

Mr Snooze 2

Non credo che sia questo il problema...., ad Hollywood non mancano i trucchi per trasformare un vecchio pensionato sovrappeso in un fico aitante...

Il problema è (per come la vedo io,) inserirlo in modo credibile in una qualsiasi storia....

Ricordiamoci che il personaggio è morto nel futuro !!! un futuro parallelo-originale-origine o peggio sovrascritto.
Ma non basta, oggi il Billone dimostra di avere uno stato fisico tale da collocarlo molti anni dopo la sua morte cinematografica....

È una belle gatta da pelare, specialmente se aggiungiamo che l' espediente del viaggio temporale è stato già usato e che J.J vuole assolutamente una trama che non richieda di conoscere o di aver visto nulla prima di questo film (neanche il precedete film)

Avatar utente
IlSisko
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 2088
Iscritto il: 28 nov 2007, 2:10
Località: Italy
Contatta:

Messaggio da IlSisko » 22 ott 2009, 1:56

Nello stato fisico in cui si trova, trucchi o non trucchi, mi spiace ma io non vorrei vederlo come Kirk... anche perchè se togliamo i viaggi nel tempo o un possibile flashback dal futuro di questa linea temporale alterata o un finale (ma proprio come finale dello Star Trek di Abrams in generale) che lo vede vivo e vecchio nel "nuovo" futuro non saprei proprio come farlo rientrare... Forse nei panni di un Klingon o di un Romulano sarebbe divertente... :mrgreen:

EDIT: Altri modi per ripescarlo effettivamente ci sarebbero... c'è sempre "lo specchio" e Gamma Hydra IV...
Immagine

"For all we know, at this very moment, somewhere, far beyond
all those distant stars... Benny Russel is dreaming of us."

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7804
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 22 ott 2009, 6:52

La storia (cinematografica+SFX) insegna che se si vuole fare (ripescare) qualcosa, si fa.
Il metodo, tecnico per le riprese, fantascientifico per le motivazioni, si trova. Non c'è problema.

Sono d'accordo sul rischio-caricatura, superabile però nei modi già descritti :wink:
Sinceramente, se deve essere solo un contentino ai fan e/o all'attore e/o alla promozione del sequel, non ne sento affatto la mancanza; come già ripetuto sino alla noia, di DVD con Kirk-Shatner ho pieno uno scaffale, preferisco ricordarlo così che sorridere malinconico su una forzatura.

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
-----------------------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Mr Snooze 2
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 210
Iscritto il: 7 set 2003, 14:19
Località: Mantova

Messaggio da Mr Snooze 2 » 22 ott 2009, 9:37

E' vero, gli si potrebbero togliere 50 Kg e una ventina d'anni col digitale, dopo Benjamin Button tutto è possibile.
Ma che senso avrebbe? Il solo fatto di "sgonfiarlo" e ringiovanirlo al computer trasformerebbe la partecipazione di Shatner in una parodia peggiore di quella di averlo grasso e rubizzo com'è nella realtà. Per non parlare degli aspetti etici legati al mestiere dell'attore.

T Pock
Tenente
Tenente
Messaggi: 1110
Iscritto il: 17 lug 2003, 12:46
Località: Torino

Messaggio da T Pock » 22 ott 2009, 10:41

Originally posted by TheGib
se deve essere solo un contentino ai fan e/o all'attore e/o alla promozione del sequel, non ne sento affatto la mancanza; come già ripetuto sino alla noia, di DVD con Kirk-Shatner ho pieno uno scaffale, preferisco ricordarlo così che sorridere malinconico su una forzatura.
Questo è puro vangelo.
Sicuramente il problema dell'aspetto fisico si può superare in molte maniere o adattarvisi, ma come inserire il personaggio nella nuova timeline ?
Secondo me si rischia di fare una gran p......ta ::O:

Immagine

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 22 ott 2009, 11:06

Vabbe' dai un po' grassoccio é, ma non esageriamo... Immagine
Vorrei arrivarci io a 78 anni così... :wink:

Io, se gli trovassero un ruolo consono per lui ed utile per il film, lo vedrei pure volentieri...



"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

Freckles
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1713
Iscritto il: 4 giu 2004, 19:01
Località:

Messaggio da Freckles » 22 ott 2009, 13:22

A parte il fatto che non sono una fan di Shatner, ma al limite potrebbe fare la parte di qualche bis-nonno di Kirk, ma non certo Kirk da vecchio, dato che il personaggio nel futuro è morto!

Una collezione è una collezione è una [url=http://www.salimbeti.com/scifi/collection.htm" target=_blank>collezione[/url]....

Galen
Comandante
Comandante
Messaggi: 3921
Iscritto il: 11 ott 2002, 18:46
Località: Ferrara

Messaggio da Galen » 22 ott 2009, 13:30

Premesso che sono d'accordo con The Gib: non ne sento il bisogno a meno che non abbia un senso per la storia raccontata.

Shatner continua a recitare (vedi Boston Legal, ad esempio), non credo sia il suo aspetto il problema...

e tanto meno questo:
Tutti lo volevamo in Star Trek, ma il problema è che il suo personaggio è morto durante la serie originale e noi non volevamo tradire il canone a cui ci siamo ispirati.
Eh, certo... :lol: :lol: :lol:

"poi dice che uno si butta a sinistra... "
Totò

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 22 ott 2009, 13:30

Solo in una linea temporale :wink: e non é neanche difficilissimo pensare ad un modo per "resuscitarlo" o non farlo morire nell'altra :wink:


"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

Avatar utente
hathor
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1623
Iscritto il: 16 ott 2007, 18:03
Località: Reggio Emilia

Messaggio da hathor » 22 ott 2009, 14:48

Infatti... se lo vogliono far entrare nel film ce lo fanno entrare e ci sembrerà plausibilissima come idea. Anzi, ci batteremo un colpo in testa dicendo "Ma certo! Come ho fatto a non pensarci!"

Stiamo parlando dello stesso che ha ideato Lost, no?!?

Scherzi (?) a parte io non so se ce lo voglio o meno il Billone, e non riesco nemmeno ad immaginarmelo...
Ma comincio a sentire "profumo" di brodo allungato stile pranzo all'aperto quando piove...

"How long since you've used them?"
"Eight years, seven months, sixteen days, four minutes, twenty-two..."

"Far too long."
...

pdl
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 746
Iscritto il: 6 lug 2007, 0:33
Località: Salerno

Messaggio da pdl » 22 ott 2009, 16:42

Concordo con Galen E con The Gib:
non ne sento il bisogno a meno che non abbia un senso per la storia raccontata.

Però non credo che sia facile inserire il Kirk originale....
Il motivo è semplice: J.J vuole una trama indipendente , adatta al pubblico che non conosce star trek e che non ha mai visto neanche il primo film, quindi dubito fortemente che possa optare per complessi escamotage che richiedono il ricollegarsi ad eventi noti...
J.J punta ancora ad aumentare il pubblico potenziale del prossimo film... (e secondo me fa bne)

Avatar utente
spones
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 27630
Iscritto il: 7 ott 2002, 7:55
Località: Catania

Messaggio da spones » 23 ott 2009, 9:28

Scusa pdl, ma secondo te il primo ST di JJ aveva
una trama indipendente , adatta al pubblico che non conosce star trek e che non ha mai visto neanche il primo film,
???

Beh, certo che l'aveva, ma la trama parte comunque da "escamotage" necessari a ricollegarsi ad eventi noti. L'inserimento di Shatner, a mio avviso, dipende solo da due fattori:

1) Si può inserire un Kirk anziano senza sembrare patetici o "forzati"?
2) Riusciremo a soddisfare l'ego ed il portafoglio di Villiam Siatner?

Se riusciranno a soddisfare gusto e Billone, allora sono piuttosto sicuro che potremo rifarci gli occhi con un discreto quarto d'ora di Siatner in divisa :smokin: :wink:




"Those people who think they know everything are a great annoyance to those of us who do."

Isaac Asimov

------------------------------

:smokin: Denny Crane :smokin:

Avatar utente
IlSisko
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 2088
Iscritto il: 28 nov 2007, 2:10
Località: Italy
Contatta:

Messaggio da IlSisko » 23 ott 2009, 14:49

Quoto.
Il discorso infatti è che se è solo per inserire un cammeo (che costerebbe comunque troppo), tanto valeva farlo nel primo film, nel modo in cui era stato pensato e che a me non dispiaceva... Personalmente, al di là del piacere di rivederlo ancora una volta nelle vesti di Spock e del fatto che fosse necessario per il collegamento con la continuity, anche Nimoy l'ho trovato un po' sacrificato nel primo film... Quindi a meno che non si voglia costruire l'intera storia intorno al personaggio eventualmente interpretato da Shatner (qualnque esso sia), credo che non sia indispensabile la sua presenza e mi auguro che la priorità degli autori rimanga la storia. :wink:

Immagine

"For all we know, at this very moment, somewhere, far beyond
all those distant stars... Benny Russel is dreaming of us."

Rispondi

Torna a “Into Darkness”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite