Alcuni quesiti

Correva l'anno 2271...
Myra
Comandante
Comandante
Messaggi: 2811
Iscritto il: 24 nov 2004, 20:55
Località: Città del Vaticano

Alcuni quesiti

Messaggio da Myra » 19 mag 2008, 5:47

Ieri notte non riuscivo a dormire e ho rivisto questo film. Ci sono alcune cose che avrei sempre voluto chiedere ma ho sempre dimenticato di farlo. Probabilmente sono state già dette da qualche altra parte, in questo caso possiamo anche ripeterci, visto che la sezione non è molto affollata.
Le domande riguardano tutte quella tizia senza capelli, Ailia (ma non so se si scrive così). Dice di essere di Delta, che significa? E' un pianeta? E come mai non è stato mai citato altre volte? (E se invece è stato citato, dove se ne parla?) Quando arriva sull'Enterprise Ailia dice: Il mio voto di celibato è agli atti. Ma che significa?
E perchè la chiamano Signor Ailia pur essendo una donna? Forse però qui è una questione di traduzione, gli ufficiali donne evidentemente non si chiamano "signora", però Signor Ailia riferito a una donna suona strano.
Mi pare che non c'è altro, spero che qualcuno risponda!

itamare76
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 14812
Iscritto il: 6 gen 2004, 7:25
Località:
Contatta:

Messaggio da itamare76 » 19 mag 2008, 6:15

Beh Mira io so alcune cosette anche se non ricordo dove le ho lette o sentite.
Allora il Tenente Ilia di Delta è ovviamente una Deltana (ahahah che caso vero?). Per quanto riguarda il suo voto di celibato la cosa è un pochino complicata.
Su Delta il modo che anno di fare sesso non è totalmente compatibile con le altre specie. Non ricordo il paricolare ma mi pare che fare sesso con una Deltana fosse il sogno Erotico non solo di tutti gli ufficiali della Flotta stellare ma anche di tutta la popolazione della Federazione per la grande sensazione di appagamento sessuale. Una roba pazzesca, da rimetterci la vita. Infatti la biologia dei Deltani consente di avere amplessi che vanno ben oltre la semplice copula, se invece l'accoppiamente fosse stra un/a Detltano/a ed un membro di un'altra specie la faccenda si potrebbe fare drammatica in quanto porterebbe alla morte del partner di specie non Deltana. Per evitare questo occorre una grande disciplina mentale che ha ovviamente permesso a Decker di sopravvivvere agli incontri sessuali con Ilia. Il voto di celibato, non ricordo se fosse pratica obbligatoria nella Flotta Stellare ma deriva dal fatto che qualcuno ci sarà rimasto secco.
In sintesi queste le mie informazioni, poi magari qualcuno saprà essere più corretto di me. Ripeto non ricordo dove le ho lette o sentite ma erano cose che sapevo già da un bel pò.
Er Mutanda Ammutandato :grin:

I'm Cial'drone of Borg.
Resistance is futile ... if < 1 Ohm (cit.)

Mr Snooze 2
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 210
Iscritto il: 7 set 2003, 14:19
Località: Mantova

Messaggio da Mr Snooze 2 » 19 mag 2008, 8:56

Secondo il romanzo di Gene Roddenberry tratto dal film, i deltani hanno uno sviluppo sessuale molto elevato e i rapporti con le altre razze (considerate sessualmente immature) devono essere controllati. I deltani emettono feromoni per stimolare i partner, pratica che potrebbe turbare le altre razze. Da qui la necessità del voto di celibato per poter prendere servizio sulle navi stellari della flotta con equipaggi misti.

Quanto al "Signor" Ilia, credo che il titolo derivi per tradizione dal gergo della marina reale inglese del XVIII secolo in cui, ovviamente, non c'erano donne ufficiali.

Avatar utente
VulcanSmile
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1917
Iscritto il: 27 ago 2007, 13:16
Località:
Contatta:

Messaggio da VulcanSmile » 19 mag 2008, 9:30

Confermo, ho avuto una fidanzata deltana ed è un miracolo che sia qui a raccontarvelo.
:grin:
"I have a dream; a dream that all people... Humans, Jem'Hadar, Ferengi, Cardassians... will someday stand together in peace... around my Dabo tables." (Quark)

Myra
Comandante
Comandante
Messaggi: 2811
Iscritto il: 24 nov 2004, 20:55
Località: Città del Vaticano

Messaggio da Myra » 19 mag 2008, 13:09

Quindi questi deltani non compaiono in nessun altro film o telefilm di ST ma solo nei libri! A questo punto mi risulta incomprensibile perchè li abbiano tirati in ballo con tanta naturalezza pretendendo che tutti sapessero di questa storia.
P.s. Ma davvero si scrive Ilia???

itamare76
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 14812
Iscritto il: 6 gen 2004, 7:25
Località:
Contatta:

Messaggio da itamare76 » 19 mag 2008, 14:56

Beh considerando che in tutte le serie di St sono fiorite migliaia di razze dal nulla perchè preoccuparsi di una sola saltata fuori in un film?
Comunque la spiegazione sui Deltani se ben ricordo era presente anche nei fascicoli della primissima uscita della TOS e di alcuni film realizzata dalla DeAgostini tra il '96 ed il '97.
Er Mutanda Ammutandato :grin:

I'm Cial'drone of Borg.
Resistance is futile ... if < 1 Ohm (cit.)

efagiol
Tenente
Tenente
Messaggi: 1353
Iscritto il: 23 ago 2006, 10:32
Località: Roma

Messaggio da efagiol » 19 mag 2008, 16:07

Ragazzi, siete dei pozzi di scienza ! ! ! e Myra. . . strane domande le tue, non mi ero mai soffermato alla storia del celibato. Ma quante volte l'hai visto questo film per arrivare a riflettere su questi dettagli ?
Comunque concordo con itamare, ogni episodio (quasi) presenta una razza nuova a volte fondamentale nell'economia della storia e poi . . . puff, sparita.

Avatar utente
VulcanSmile
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1917
Iscritto il: 27 ago 2007, 13:16
Località:
Contatta:

Messaggio da VulcanSmile » 19 mag 2008, 18:21

Beh i film da questo punto di vista sono una miniera inesauribile di razze mai più viste... nel senato o concilio (è un po' che manco dal grande schermo) sono rappresentati esseri praticamente unici, tipo gli efrosiani ecc.
"I have a dream; a dream that all people... Humans, Jem'Hadar, Ferengi, Cardassians... will someday stand together in peace... around my Dabo tables." (Quark)

Myra
Comandante
Comandante
Messaggi: 2811
Iscritto il: 24 nov 2004, 20:55
Località: Città del Vaticano

Messaggio da Myra » 19 mag 2008, 18:35

efagiol il film l'ho visto diverse volte ma questa cosa me la chiesi la prima volta che lo vidi. Ma poichè allora non avevo visto tutto di ST pensavo che la spiegazione fosse stata data altrove.
E' vero che si inventano razze nuove spessissimo ma solitamente danno un minimo di spiegazione o non danno alcun dettaglio (es. tutte le razze che si vedono nel senato). Insomma, se la diversità è solo visiva è ovvio che non servono spiegazioni ma non possono uscirsene con espressioni del tipo: Oh, ma guarda è di Delta! O anche : "il mio voto di celibato è agli atti", senza dare un minimo di spiegazione. Sinceramente c'è da restare un po' interdetti

Mr Snooze 2
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 210
Iscritto il: 7 set 2003, 14:19
Località: Mantova

Messaggio da Mr Snooze 2 » 19 mag 2008, 18:53

Myra ha scritto:
non possono uscirsene con espressioni del tipo: Oh, ma guarda è di Delta! O anche : "il mio voto di celibato è agli atti", senza dare un minimo di spiegazione. Sinceramente c'è da restare un po' interdetti
Non sono d'accordo.
Non si tratta di un particolare importante ai fini della comprensione della trama ed è chiaro dalla reazione degli altri personaggi sul ponte all'arrivo di Ilia che loro sanno di cosa si tratta. A questo punto la spiegazione nel film di quel particolare sulla biologia deltana sarebbe risultata gratuita e inutilmente didascalica.

Myra
Comandante
Comandante
Messaggi: 2811
Iscritto il: 24 nov 2004, 20:55
Località: Città del Vaticano

Messaggio da Myra » 19 mag 2008, 20:43

Sono sicura che avrebbero potuto trovare il modo per ovviare a questo, magari facendo un cenno alla questione in seguito.
Sono interdetta che solo io sia rimasta interdetta!

Jeeg2000
Capitano
Capitano
Messaggi: 9641
Iscritto il: 11 ott 2002, 18:24
Località: Napoli

Messaggio da Jeeg2000 » 20 mag 2008, 2:20

NO AFFATTO! :wink:

io X ANNI :grin: ho avuto i tuoi stessi dubbi :wink: , quelle cose sparate li', come se fossero note a tutti, o chissa' quale importanza avessero per la trama...ed ad un certo punto m'ero visto tutti gli ep. della TOS eh! :smokin:

e' un altro regalino dell'insulso modo in cui e' stata tirata su la sceneggiatura di TMP (e l'ennesima dimostrazione di come Gene fosse un pessimo scrittore :evil2: )

Opinione mia, echi della relazione, (con relative implicazioni sessuali) Decker-Ilia , li ritroviamo nell'origine della coppia Troi-Riker...guarda caso stesso creatore.

Sul "signore" dovrei controllare se in originale la chiamano Mr Ilia.
"Ammiraglio abbiamo 2 balene a bordo!"-James Doohan a Bill Shatner-ST4

-----------------------------------------------------------------

Le idee di Berman e Braga sono tutte bellissime! - Copyright by Miles [:sti]

itamare76
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 14812
Iscritto il: 6 gen 2004, 7:25
Località:
Contatta:

Messaggio da itamare76 » 20 mag 2008, 3:26

Guardate ST IV durante le varie sedute del consiglio della Federazione: razze secondo me lontane anche qualche galassia. Chi le ha più viste?
Er Mutanda Ammutandato :grin:

I'm Cial'drone of Borg.
Resistance is futile ... if < 1 Ohm (cit.)

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7722
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 20 mag 2008, 6:30

Jeeg2000 ha scritto:
Opinione mia, echi della relazione, (con relative implicazioni sessuali) Decker-Ilia , li ritroviamo nell'origine della coppia Troi-Riker...guarda caso stesso creatore.
Anche opinione mia.

La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells
...siamo tutti un po' Garak

T Pock
Tenente
Tenente
Messaggi: 1110
Iscritto il: 17 lug 2003, 12:46
Località: Torino

Messaggio da T Pock » 20 mag 2008, 10:20

Questo è quanto riporta il Fact File allegato alle uscite DeAgostini dei "Movies & TOS" :

Ilia, un giovane tenente della Flotta Stellare del pianeta Delta IV è una esperta navigatrice (...)
Di rara bellezza, come tutti i Deltani è estremamente evoluta sia emotivamente sia sessualmente.
A differenza dei suoi colleghi umani i suoi desideri non interferiscono mai con i suoi doveri.
Prima di unirsi all'equipaggio della NCC 1701 Ilia ha effettuato un giuramento di nubilato.
Benchè sia spesso corteggiata Ilia non cede mai (a Torino, pieno di Deltane ! nda); i Deltani considerano immorale "approfittare" delle specie sessualmente immature.
Tuttavia ciò non significa che i Deltani non stabiliscano mai rapporti sentimentali con gli umani (...)
Immagine

Rispondi

Torna a “The Motion Picture”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite