l' entita' aliena

Rispondi
trekdata
Cadetto
Cadetto
Messaggi: 26
Iscritto il: 20 ott 2006, 21:17
Località: Firenze
Contatta:

l' entita' aliena

Messaggio da trekdata » 21 ott 2006, 16:11

l' entita aliena "dio" a quale razza appartiene.oppure e' come la creatura del sale (tos),unico superstite rimasto nella galassia!
STAR TREK ITALIAN CLUB

http://www.stic.it

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7713
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 21 ott 2006, 16:36

L'entità "dio" appartiene al genere di alieni creati da (o per) Shatner allo scopo di fare lo sborone, mentre tutti gli altri fanno gli idioti, e salvare quindi l'universo. [O:D]
La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells

interforever
Capitano
Capitano
Messaggi: 9412
Iscritto il: 30 ago 2003, 8:08
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da interforever » 21 ott 2006, 17:01

C'era una teoria su quale potesse essere la razza dell'entità aliena... Qualcosa che aveva a che fare con un alveare..
SPONES SANTO DA GIOVEDI'

carletto
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1847
Iscritto il: 19 ott 2002, 22:53
Località: Pisa

Messaggio da carletto » 22 ott 2006, 5:34

diciamo però che ha qualche somiglianza con i citeriani di "All'n-sima potenza"

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7713
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Messaggio da TheGib » 22 ott 2006, 7:57

Giusto; un citeriano disperso, oppure un antenato (un po' fuori di testa) dei citeriani.
La nostra vera nazionalità è l'umanità. H.G.Wells

itamare76
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 14812
Iscritto il: 6 gen 2004, 7:25
Località:
Contatta:

Messaggio da itamare76 » 22 ott 2006, 16:12

Specie 3491 ... ::p:
I'm Cial'drone of Borg.
Resisance is futile ... if < 1 Ohm (cit.)

Mia adorata Aracnia!

odo2007
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 647
Iscritto il: 16 dic 2006, 10:15
Località: Roma

Messaggio da odo2007 » 11 mag 2008, 14:26

Credo che Shatner non si sia posto per nulla il problema di definire l'entità aliena. Probabilmente era solo una proiezione della mente disturbata di Sybok.
Questo film è un occasione persa: poteva essere costruito molto meglio, facendoci conoscere il rapporto tra Sybok e Spock e approfondendo la cultura vulcaniana facendoci vedere il punto di vista dei dissidenti in cerca di emozioni (come abbiamo visto in TNG 7x04 7x05 "Gambit"). Anzi, ambientare tutto il film su Vulcano con stacco iniziale e finale su Yosemite sarebbe stato perfetto.
Comunque, era il primo film diretto da Shatner e l'inesperienza gli ha fatto pagare dazio.
Detto questo, Shatner rimane una personalità incredibile, magari tutti i 75enni fossero attivi come lo è lui.

Rispondi

Torna a “L'Ultima Frontiera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti