1x08 - Si vis pacem, para bellum

Rispondi
Avatar utente
Miles
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 6113
Iscritto il: 10 apr 2003, 20:05
Località: Palermo
Contatta:

1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da Miles » 3 nov 2017, 21:36

Ecco il trailer dell'episodio 1x08, disponibile da lunedì 6 novembre



Breve sinossi e photo gallery su TG TREK
Immagine

Avatar utente
TheGib
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7830
Iscritto il: 16 gen 2005, 10:21
Località: Livorno - Italy

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da TheGib » 6 nov 2017, 22:25

E così, ridendo e scherzando, siamo arrivati su Pandora; beh, l'episodio promette bene.
Ma le cose non sono come sembrano.
Ma Saru ha difficoltà a stabilire un vocabolario ma in realtà li ha capiti ma in realtà lo hanno flashato ma in realtà ha paura ma alla fine ritorna; e comunque gli dispiace.
Ma i Klingon devono avere dei buchi nel cervello nella traduzione di sceneggiatura.
Forse lo devo rivedere, mi deve essere sfuggito qualcosa; in effetti sono stanco, di ritorno da un lungo viaggio di lavoro nemmeno fossi sulla Voyager.
Forse è bene aspettare la prossima seconda parte.
Per ora trovo l'episodio imbarazzante [cit.]
"La nostra vera nazionalità è l'umanità." H.G.Wells
--------------------------
"...c'è una certa drammatica ironia in tutto questo, una sincronia che sconfina con la predestinazione, si potrebbe dire..." R.Giles

Avatar utente
favarato
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 10570
Iscritto il: 7 ott 2002, 15:19
Località: Padova

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da favarato » 6 nov 2017, 23:26

Io non sono stanco ma ugualmente basito, dopo una bella battaglia spaziale e un ottimo Lorca l'episodio si perde in un pianeta misterioso dove misteriose forme di vita non si capisce bene cosa vogliano fare, sono confuse pure loro, per non parlare dei due piccioncini che tubano mentre Saru va in completa paranoia. I klingon non sono da meno, ho smesso pure di preoccuparmi dei sottotitoli, non aiutano per nulla a capire cosa cavolo stiano facendo...
Voto no comment, speriamo in una buona seconda parte, non oso immaginare cosa faranno le spore all'ingegnere capo della nave, sboccera' un nuovo amore con l'altro 'fatto' del gruppo, il buon Saru? Chissa'...

Avatar utente
hathor
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1623
Iscritto il: 16 ott 2007, 18:03
Località: Reggio Emilia

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da hathor » 7 nov 2017, 0:00

Boh. Terminata da poco la visione e rimango sospesa tra "una ciofeca" e un... "boh", appunto.
Veramente senza un filo logico, sono stanca pure io e con mille altri pensieri ma proprio faccio molta fatica a commentare.
Forse con una seconda visione, o forse con la seconda parte potrò dare un altro giudizio.
Il mio ometto ha commentato: "Beh, diciamo che se vogliono ci sono molti spunti", ma non era molto convinto pure lui.

...
Almeno piove, dai, dopo mesi di siccità, ci consoliamo in questo lunedì d'autunno-pre inverno. :;):
"How long since you've used them?"
"Eight years, seven months, sixteen days, four minutes, twenty-two..."

"Far too long."
...

Dathon
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1808
Iscritto il: 22 giu 2003, 15:44
Località: Ferrara

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da Dathon » 7 nov 2017, 3:17

Brutto.

eric_starbuck
Comandante
Comandante
Messaggi: 3309
Iscritto il: 23 ott 2002, 8:09
Località: Modena

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da eric_starbuck » 7 nov 2017, 10:08

ma cosa si sono fumati... io spero non sfruttino questi alieni per una roba alla tos per concludere la guerra riscrivendo il trattato di organia:

http://memory-alpha.wikia.com/wiki/Treaty_of_Organia

sarebbe davvero meh.

Per i klingon no comment. ad un certo punto fanno anche intendere che l'ammiraglio federale era in combutta con il cattivone klingon? no si capisce niente.

Dathon
Tenente Comandante
Tenente Comandante
Messaggi: 1808
Iscritto il: 22 giu 2003, 15:44
Località: Ferrara

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da Dathon » 7 nov 2017, 12:25

Io credo abbiano sfruttato il topos della specie evoluta che vuole mettere pace tra le due arretrate, ma solo per arrivare a un confronto. Se i Phaviani sono indifesi, come suggerisce Michael, non funziona più.

Anche il tema centrale è un topos tipico di TOS. All'epoca sarebbe stata una "sottile metafa" (cit. Funari/Guzzanti) dei paradisi artificiali. Stavolta serve solo a riproporre per l'ennesima volta il tema del rancore di Saru verso Michael. Può una serie che parla di spazio e di guerra, risultare stucchevole all'ottavo episodio?

Il resto è pietoso. I Klingon sono davvero dei pupazzi. Qualcuno altrove ha giustamente messo in dubbio le capacità di dirigere gli attori nelle scene in cui devono recitare conciati a quel modo e vomitando. Per carità, il fatto di non capire l'intenzione dell'attore, rende i colpi di scena meno telefonati, ma toglie anche il gusto.

Velo pietoso anche sulle scene romantiche con Michael e Tyler. Lui continuo a sperare sia Voq. E per come si sono messe le cose, spero non si ricordi di esserlo. Sarebbe molto più interessante.

Avatar utente
Miles
Ammiraglio
Ammiraglio
Messaggi: 6113
Iscritto il: 10 apr 2003, 20:05
Località: Palermo
Contatta:

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da Miles » 8 nov 2017, 1:01

Episodio poco incisivo. La battaglia iniziale non mi pare tolga o aggiunga niente alla trama: sembra messa li tanto per ricordare allo spettatore che c'è una guerra. Non che preferisca vedere una serie fatta solo di racconti di guerra come è stata DS9 nelle ultime stagioni, però davvero la prima scena di questo episodio è inutile.

Passando alla missione sul pianeta: felice di vedere una squadra di sbarco fuori dalla nave (credo sia la prima volta, in questa serie se escludiamo Burnham e Georgiou sul pianeta desertico) ma Saru mi sembra molto più pericoloso di un Vulcaniano represso (per riprendere il discorso dell'altro topic), perché a questo punto poco ci manca che uccida Michael nel sonno... e senza la scusa della possessione aliena (che - da quello che dice alla fine dell'episodio - non aveva davvero subìto). Fossi Burnham me ne terrei alla larga... Inoltre non capisco bene a cosa mirasse Saru; anche se Michael non avesse riattivato le comunicazioni, prima o poi la Discovery sarebbe tornata a riprenderli e Saru avrebbe dovuto lasciare il suo "paradiso".
Comunque nella scena in cui fa toccare a Tyler quella specie di pietra magica, ho temuto che lo smascherasse, se fosse davvero Voq!

E parlando di Voq, dai Klingon mi aspettavo di più. S'è fatto un gran parlare di volerli approfondire e tutto ma, alla fine, che cosa ci stanno mostrando? L'Rell è un personaggio interessante ma non so se è un problema degli attori, del trucco, del montaggio o degli autori ma la loro parte della storia a me pare sempre molto confusa.

Sul possibile sviluppo in stile 'trattato organiano' che ipotizza eric_starbuck ci ho pensato immediatamente anch'io, ma mi auguro che gli autori ci stupiscano con qualcosa di meno ovvio.

L'unica parte interessante della storia (3-4 minuti appena) è quella che riguarda i problemi di Stamets: cavolo, questo è il terzo episodio che lasciano in sospeso la storia dell'immagine nello specchio...

Insomma, un episodio bruttino che mi auguro trovi un senso con la seconda parte.
Immagine

andrew j. robinson
Guardiamarina
Guardiamarina
Messaggi: 945
Iscritto il: 25 apr 2004, 10:39
Località: Messina

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da andrew j. robinson » 9 nov 2017, 9:21

sono rincuorato dai vostri giudizi.

A me non è piaciuta per niente ma credevo fosse il mio pregiudizio su questa serie ad influenzare il mio gusto. Invece l'essermi addormentato un paio di volte(anc'hio l'ho vista di sera, stanco etc etc.. certo che questo è diventato un forum di vecchi ansiosi.. :lol: :mucca: ) e il non avere il minimo hype(così dicono i giovini credo) per la prossima puntata non è colpa mia.. ma degli scenggiatori, registi e purtroppo anche attori.

Aspettiamo la conclusione per esprimere un giudizio definitivo ma le premesse al momento non sono per niente buone.

occasione sprecata
Non sono sincero nemmeno quando dico che non sono sincero.(Jules Renard)

Avatar utente
Dracon di Vulcano
Ammiraglio di Flotta
Ammiraglio di Flotta
Messaggi: 7421
Iscritto il: 6 ott 2002, 19:51
Località: South Africa
Contatta:

Re: 1x08 - Si vis pacem, para bellum

Messaggio da Dracon di Vulcano » 12 mag 2020, 22:13

Niente di che. Troppe incongruenze. Perchè i phaviani fanno il lavaggio del cervello solo a Saru e lasciano liberi Michael e Tyler? Perchè L'Rell uccide (cos'ì pare) Katrina, quando ha bisogno di lei per arrivare sulla DSC? Sarebbe bastato stordirla. E infatti il boss dei klingon si i*****a di brutto perchè ha perso una fonte di informazioni. E perchè tutta quella manfrina per far giurare fedeltà a L'Rell, e poi la sbatte in galera? Questa gestione dei klingon mi sembra un gran papocchio.
Uniche note positive: Le scene della battaglia all'inizio dell'episodio, e il fatto che per la prima volta (almeno mi pare) c'è la registrazione del Diario Personale di Michael. Una cosa che mi è sempre piaciuta e che è sempre stata presente in moltissimi episodi, a partire dalla TOS.
Immagine

Rispondi

Torna a “Discovery”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti